Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumori GenitoUrinari
Melanome

Risultati ricerca per "Chemioterapia"

Dallo studio di fase III PRIMA è emerso che la terapia di mantenimento di prima linea con l'inibitore di PARP Niraparib ( Zejula ) ha migliorato la sopravvivenza mediana libera da progressione ( PFS ...


Atezolizumab ( Tecentriq ), un anticorpo monoclonale anti PD-L1, ha dimostrato di essere efficace in associazione alla chemioterapia ( nab-Paclitaxel ) nel trattamento del tumore alla mammella triplo ...


KEYNOTE-158 è uno studio di fase II che ha valutato l'attività antitumorale e la sicurezza di Pembrolizumab ( Keytruda ) in più tipi di tumore. Sono stati presentati i risultati provvisori dei paz ...


Sebbene le linee guida internazionali supportino la somministrazione di terapie ormonali con o senza terapie mirate in donne in postmenopausa con tumore mammario metastatico HER2-negativo, positivo ai ...


Lo studio GeparSepto ha dimostrato che Paclitaxel legato all'albumina formulato in nanoparticelle ( NAB; Abraxane ), somministrato settimanalmente, migliora significativamente il tasso di remissione p ...


Le donne anziane con carcinoma mammario rimangono sottorappresentate negli studi clinici. Lo studio Cancer and Leukemia Group B 49907 si è concentrato sulle donne di età pari o superiore a 65 anni. È ...


La chemioterapia con Platino è la base del trattamento per il carcinoma ovarico ricorrente sensibile al Platino, ma presenta una tossicità sostanziale. Bevacizumab ( Avastin ) e gli inibitori del de ...


Abemaciclib ( Verzenios ) è un inibitore orale e selettivo delle chinasi 4 e 6 ciclina-dipendente ( CDK4/6 ), approvato per il carcinoma mammario avanzato HER2- ( negativo per il recettore 2 del fatt ...


La conferma della comparabilità a lungo termine tra Trastuzumab ( Herceptin ) per via sottocutanea e via endovenosa è essenziale. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di Trastuzumab per vi ...


Trastuzumab ( Herceptin ) in ambiente adiuvante migliora significativamente gli esiti per i pazienti con tumore mammario in fase precoce HER2-positivo. La durata standard del trattamento è di 12 mes ...


Nel 2013, l'analisi ad interim dello studio PHARE ( Protocol for Herceptin as Adjuvant therapy with Reduced Exposure ) non ha potuto dimostrare che 6 mesi di Trastuzumab ( Herceptin ) in ambiente adiu ...


I trattamenti basati sull'evidenza per il tumore alla mammella positivo al recettore 2 del fattore di crescita epidermico umano ( HER2 ), con metastasi al sistema nervoso centrale ( CNS ) sono limitat ...


Lo studio PORTEC-3 ha studiato il beneficio della chemioterapia adiuvante combinata e della radioterapia rispetto alla sola radioterapia pelvica per le donne con tumore endometriale ad alto rischio. ...


Circa il 15% di tutti i tumori al seno si verifica in donne con anamnesi familiare di tumore mammario, ma per le quali non è stata trovata alcuna mutazione genetica ereditaria causale. Le lineeguida ...


L'obiettivo primario era determinare se la brachiterapia della cuffia vaginale e la chemioterapia ( VCB/C ) aumentino la sopravvivenza libera da recidiva ( RFS ) rispetto alla radioterapia pelvica ( R ...