Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumore prostata
OncoGeriatria

Risultati ricerca per "Tumore al seno"

Atezolizumab ( Tecentriq ), un anticorpo monoclonale anti PD-L1, ha dimostrato di essere efficace in associazione alla chemioterapia ( nab-Paclitaxel ) nel trattamento del tumore alla mammella triplo ...


La recidiva tardiva 5 o più anni dopo la diagnosi rappresenta almeno la metà di tutti i casi di carcinoma mammario positivo al recettore ormonale ( HR+ ) recidivante. Si è determinato se la presenza ...


Pochi studi hanno valutato il valore prognostico della presenza dell'invasione linfovascolare ( LVI ) dopo chemioterapia neoadiuvante per il carcinoma mammario. L'associazione tra invasione linfova ...


Le mutazioni nel gene PIK3CA sono frequentemente osservate nel carcinoma mammario primario. È stata valutata la loro rilevanza prognostica eseguendo una analisi aggregata dei dati di singoli paz ...


È stata valutare l'attività endocrina in termini di soppressione della funzione ovarica ( OFS ) di Degarelix ( Firmagon ), un antagonista dell'ormone di rilascio della gonadotropina ( GnRH ) versus Tr ...


La sovraespressione del gene della cicloossigenasi 2 ( COX-2 ), noto anche come prostaglandina-endoperossido sintasi 2 ( PTGS2 ), si manifesta nel tumore al seno, ma non è chiaro se sia in grado di in ...


Il tumore al seno luminale ha una lunga storia naturale, con recidive che si protraggono oltre 10 anni dopo la diagnosi. È stato analizzato il follow-up a lungo termine ( LTFU ) degli esiti di effic ...


La durata ottimale della terapia estesa con inibitori dell'aromatasi nei pazienti con tumore mammario in postmenopausa è sconosciuta. Nello studio NSABP B-42, si è determinato se il trattamento prol ...


È stato valutato Pertuzumab ( Perjeta ) più Trastuzumab ( Herceptin ) e un inibitore dell'aromatasi nei pazienti con cancro al seno metastatico o localmente avanzato ( MBC / LABC ) positivo al recetto ...


Le mutazioni BRCA1/2 sono frequenti nei pazienti con carcinoma mammario triplo negativo ( TNBC ). Queste pazienti sono spesso trattate con chemioterapia sistemica primaria. Lo scopo di u ...


In MONALEESA-2, Ribociclib ( Kisqali ) più Letrozolo ( Femara ) ha mostrato una sopravvivenza libera da progressione migliore rispetto alla monoterapia con Letrozolo come trattamento di prim ...


L'asse SDF-1-alfa - CXCR4 regola la funzione e il traffico di cellule immunitarie e il microambiente tumorale. Gli antagonisti di CXCR4 hanno dimostrato di migliorare l'attività di diversi trattament ...


Negli studi SOFT ( Suppression of Ovarian Function Trial ) e TEXT ( Tamoxifen and Exemestane Trial ), i tassi a 5 anni di recidiva di tumore mammario sono stati significativamente più bassi tra le don ...


Vi è incertezza sul programma ottimale di trattamento adiuvante del carcinoma mammario con inibitori dell'aromatasi e nessuno studio ha confrontato direttamente i tr ...


Studi sui regimi di chemioterapia neoadiuvante utilizzando antracicline seguite da taxani hanno riportato un raddoppio dei tassi di remissione patologica completa ( pCR ) rispetto ai regimi a base di ...