Lung Unit
Tumore Uroteliale
OncoHub
ForumOncologico

Risultati ricerca per "Carcinoma mammario controlaterale"

Lo studio WECARE ( Women's Environmental Cancer and Radiation Epidemiology ) ha dimostrato l'importanza della storia familiare di cancro al seno sul rischio di cancro al seno controlaterale, anche per ...


Il carcinoma duttale in situ è attualmente gestito con escissione, radioterapia e terapia ormonale adiuvante, di solito Tamoxifene. Si è ipotizzato che un inibitore dell'aromatasi possa essere più s ...


C’è un crescente numero di prove che suggeriscono che i bifosfonati azotati potrebbero ridurre il rischio di sviluppare un primo tumore alla mammella e potrebbero prevenire le metastasi tra i sopravvi ...


Sono state sviluppate linee guida basate sulle prove emerse dagli studi pubblicati e basate su una revisione sistematica della letteratura relativa alla terapia endocrina per le donne in postmenopausa ...


Lo studio ATAC ha confrontato gli esiti a lungo termine di Anastrozolo ( Arimidex ) e Tamoxifene ( Nolvadex ) dopo un periodo di follow-up mediano di 100 mesi.Sono state analizzate donne in postmenopa ...


Lo studio ATAC ( Arimidex, Tamoxifen, Alone or in Combination ) ha confrontato l’efficacia e la sicurezza dell’Anastrozolo ( Arimidex ) rispetto al Tamoxifene ( Nolvadex ) ed alla combinaz ...


Le donne a cui è stata diagnosticato un carcinoma mammario hanno un rischio maggiore di 2-6 volte nello sviluppare un carcinoma mammario controlaterale rispetto alla donne senza tumore. I Ricerca ...


Un’analisi compiuta su 55 studi clinici, che hanno coinvolto 37.000 donne con l’impiego del Tamoxifene, ha mostrato un beneficio del Tamoxifene solo nelle donne recettore per l’estrogeno (ER) positiv ...


Sono state determinate in modo prospettico le stime generali ed età-specifiche del rischio di cancro al seno controlaterale per le pazienti giovani con carcinoma mammario, con o senza mutazioni BRCA1 ...


Il numero di sopravvissuti al carcinoma mammario a rischio di sviluppare tumore alla mammella controlaterale è in aumento.Tuttavia, restano incertezze riguardo ai fattori di rischio e la prognosi per ...