Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
Controversies in Genitourinary Tumors
ForumOncologico
OncoPneumologia

Uno studio di fase 2, randomizzato e controllato con placebo, ha dimostrato che l'aggiunta di Enzalutamide ( Xtandi ) a Exemestano ( Aromasin ) prolunga in modo significativo la sopravvivenza libera d ...


Olaparib ( Lynparza ) è un inibitore orale della poli-adenosina difosfato-ribosio polimerasi ( PARP ) che ha promettente attività antitumorale nelle pazienti con carcinoma mammario metastatico e mutaz ...


Studi clinici hanno dimostrato che Trastuzumab ( Herceptin ), un anticorpo monoclonale ricombinante contro il recettore HER2, migliora significativamente la sopravvivenza globale e la sopravvivenza li ...


L’attivazione della via fosfatidilinositolo 3-chinasi ( PI3K ) è un segno distintivo del tumore al seno resistente alla terapia endocrina, positivo al recettore ormonale. Lo studio di fase 3 BELLE-2 ...


Nel 1999 era stato ipotizzato che il prolungamento dell'intervallo senza Platino con la chemioterapia non-basata sul Platino, avrebbe potuto offrire una strategia per migliorare l'esito complessivo. ...


La chemioterapia a base di Platino doppietto è uno standard di cura per le donne con tumore all'ovaio ricorrente 6 mesi dopo il completamento della terapia iniziale. Sono stati esaminati i ruoli dell ...


Gli inibitori dell'aromatasi sono associati a significativa atrofia urogenitale, che influenza la qualità della vita e il rispetto della prescrizione del farmaco. È stata valutata la sicurezza di u ...


Il cancro al seno triplo negativo ( TNBC ) classificato per profilo di trascrizione come sottotipo mesenchimale ospita spesso aberrazioni nella fosfoinositide 3-chinasi ( PI3K ), aumentando la possibi ...


Modelli preclinici e studi in ambito metastatico e neoadiuvante suggeriscono che i polimorfismi a singolo nucleotide in FCGR3A e FCGR2A possano essere associati con la risposta dif ...


Gli inibitori della poli-ADP-ribosio-polimerasi ( PARP ) hanno attività nei carcinomi ovarici con deficit di ricombinazione omologa.  Insieme alle mutazioni BRCA1 e BRCA2 ( BRCA )  ...


Elevate quantità di linfociti infiltranti il ​​tumore ( TIL ) nel carcinoma mammario primario HER2-positivo sono associate a una migliore prognosi e risposta alla terapia.  È stato studiato il r ...


Lo studio FACE ( Letrozole, Femara, Versus Anastrozole Clinical Evaluation ) ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di Letrozolo adiuvante rispetto ad Anastrozolo in pazienti in postmenopausa con c ...


Trastuzumab ( Herceptin ) e Pertuzumab ( Perjeta ) sono anticorpi monoclonali mirati al recettore 2 del fattore di crescita dell’epidermide umano ( HER2 ) e Trastuzumab emtansine ( T-DM1; Kadcyla ) è ...


Le pazienti con un tumore alla mammella con recettore per gli estrogeni positivo ( ER+ ), che assumono farmaci che abbassano i livelli di colesterolo mentre si sottopongono a terapia endocrina adiuvan ...


Il valore dei sottotipi intrinseci di cancro al seno ( luminale A, luminale B, recettore 2 del fattore di crescita dell’epidermide, correntemente denominato ERBB2, ma indicato come HER2 in questo stud ...